ASTA BENEFICA E CENA a sostegno del progetto MOTORHOME

    Venerdì 4 dicembre, a Certaldo (borgo medievale in provincia di Firenze) l’MTV (Il Mvimento Turismo Toscana) ha in programma un’asta e una cena benefiche aperte a tutti in favore del progetto “Motorhome” a sostegno proprio dei bambini malati di cancro. Il ricavato dell’asta servirà ad acquistare un camper per far evadere i bambini dal […]

26 novembre 2015 Serena
815 visualizzazioni
Feste | beneficienza

 

 

Venerdì 4 dicembre, a Certaldo (borgo medievale in provincia di Firenze) l’MTV (Il Mvimento Turismo Toscana) ha in programma un’asta e una cena benefiche aperte a tutti in favore del progetto “Motorhome” a sostegno proprio dei bambini malati di cancro. Il ricavato dell’asta servirà ad acquistare un camper per far evadere i bambini dal mondo dell’ospedale. Il progetto nasce dalla volonta e dal grande amore che Caterina Bellandi ha per questi bambini, veri e propri Supereroi che ogni giorno ci offrono un esempio concreto di cosa davvero abbia valore nella vita. Quest’anno l’associazione Daniele Mariano Onlus ha deciso di collaborare a questo progetto partecipando e promuovendo questo evento. Vi aspettiamo a Certaldo.

 

Asta e cena aperti a tutti. Un modo quindi per fare regali di Natale di pregio: tra i lotti, oltre a bottiglie rare, anche esperienze in cantina con il produttore (degustazioni, pernottamento nella struttura ricettiva dell’azienda) e alcuni oggetti di cristallo donati dalle cristallerie di Colle Val D’Elsa, oltre a oggetti d’antiquariato o complementi d’arredo legati al mondo dell’enogastronomia. Il programma della serata partirà dalle 19 con la visita di Palazzo Pretorio e della casa di Boccaccio e con un aperitivo offerto dal MTV Toscana. L’asta, prevista al ristorante “Il Castello” per le 20 e curata dal noto battitore Curzio Mazzi, sarà seguita da una cena (su prenotazione) il cui ricavato andrà in parte anch’esso per l’iniziativa. Durante la cena saranno serviti i vini donati da due cantine fuori Toscana, quella di Elena Fucci e le Perle del Garda, mentre il menu, in abbinamento ai vini, sarà studiato da Alessandro Signorini dell’Accademia Italiana della Cucina delegazione Val d’Elsa Fiorentina. La zuppa di Certaldo sarà tra i piatti protagonisti.

Condivisioni

Categorie

Feste